Comune di Montaldo Bormida

  • Montaldo Bormida
    Il Comune
    Montaldo Bormida, Comune in provincia di Alessandria...

    LEGGI TUTTO
  • Il Comune
    Il Comune
    Montaldo Bormida, Comune in provincia di Alessandria...

    LEGGI TUTTO
  • Visita guidata di Montaldo Bormida
    Visita guidata di Montaldo Bormida
    Montaldo Bormida posto lungo il crinale di una collina ...

    LEGGI TUTTO
  • 1
  • 2
  • 3

CHIESA PARROCCHIALE DI SAN MICHELE ARCANGELO

 

(a cura del Dott. L. Moro)
 
La chiesa parrocchiale di Montaldo Bormida, dedicata a San Michele Arcangelo, è stata eretta, come indicato in varie relazioni parrocchiali, ad iniziare nel 1686. I lavori per la costruzione dovettero durare vari anni in quanto si cominciò ad officiare intorno ai primi anni del 1700. 
 
E’ dalla facciata semplice neoclassica, chiusa in alto da cornice modanata ed ai lati da lesene con sovrastante timpano triangolare con al centro una piccola raffigurazione della Madonna con bambino. 
 
Il portale, in pietra liscia, reca la data incisa dell’inizio della costruzione 1686 ed è preceduto da un piccolo portico per riparare l’accesso. Al centro della facciata si aprono tre finestre “a serliana” di cui le due laterali rettangolari e la terza con volta centrale ad arco, con ai lati due nicchie con raffigurazioni di due santi. 
 
All’angolo destro della facciata è posto il solido campanile edificato nel 1870. 
 
L’interno, barocco, di vaste dimensioni, è ad unica navata rettangolare con alta volta a botte, dapprima affiancato da due altari laterali per parte, poi sostituiti sul lato destro nel 1925 in continuazione del campanile da una piccola navata al posto delle cappelle, sempre con due altari, e tra questi, in mezzo, una nicchia con Madonna. Il pavimento è stato rifatto nel 1924 in piastrelle di cemento colorato. La costruzione si restringe leggermente nella zona dell’altare maggiore e nell’abside circolare. 
 
La Chiesa Parrocchiale custodisce varie opere monumentali artisticamente importanti, purtroppo bisognose e meritevoli di restauri (2003). 
 
L’altare maggiore e la relativa balaustra del settecento sono in marmi policromi degli scultori lombardi Ganna. Il coro in legno scolpito intagliato è pure dell’opera del 700. L’intero interno della Chiesa è interamente affrescato dai fratelli Ivaldi verso gli anni 1856-1857, purtroppo in vari punti sbiaditi per l’umidità o infiltrazioni di acqua dal tetto. Conserva pure un organo importante degli Agati della metà ‘800 ancora funzionante e forse anche non modificato. Anche gli altari laterali sono di buona fattura, con le basi in marmo rifatte nell’800.
 
 


Governo Uffici Turismo Comune Eventi Galleria Info Urbanistica Avvisi Biblioteca Percorsi Prodotti Operatori Notizie Contatti Dove


P.IVA 00412320061    PEC: montaldo.bormida@cert.ruparpiemonte.it    CENTRALINO: 014385141    >   Accessibilità    >   Contatti    >   Privacy    >   Note Legali    >   Elenco Siti Tematici

Sito sviluppato dal Comune di Montaldo Bormida - Piazza Giovanni XXIII, 1 - Montaldo Bormida - 15010 - AL - Italia.
Realizzazione tecnica e management a cura di Revilla Networks Italia